Auto elettriche usate sotto i 10.000 €: affari da cogliere al volo

Robin Grant
15/12/2022

Auto elettriche usate sotto i 10.000 €: affari da cogliere al volo

Le auto elettriche usate possono essere una buona scelta per chi non ha bisogno di fare tanti km al giorno e al contempo deve entrare in centro città tutti i giorni, ovviando alle sempre più rigide restrizioni su benzina e diesel.

Con una spesa inferiore ai 10.000 € e costi di gestione bassi grazie a batterie non esagerate, oltre alla possibilità di non pagare il bollo, i parcheggi e l’area C, queste vetture a batteria sono molto interessanti. Anche perchè, diciamo chiaramente, non tutti hanno un usato da rottamare per avere l’ecobonus statale. Ecco allora quali sono i modelli che secondo costituiscono un vero affare.

Renault Zoe Q210 da 6.000 €

La Renault Zoe è una pioniera dell’elettrico. Continuamente aggiornato, tanto che oggi con la batteria da 50 kWh arriva a 395 km.

Auto elettriche usate

Il modello è però presente sul mercato dal 2013, con la prima generazione, la Q210, che aveva un motore da 88 CV e due tagli di batteria, da 22 o 41 kWh per autonomia di 150 o 280 km. Oggi non è difficile trovarne anche a 6.000 €, con molti km alle spalle ma ancora con oltre il 90% della capacità della batteria. Ci sono anche esemplari venduti a 9.000 € con meno di 20.000 km percorsi.

Peugeot iON da 6.000 €

La iON fu la prima proposta elettrica del Leone, modello condiviso con Citroën e Mitsubishi.

Auto elettriche usate

Oggi ci sono diversi modelli usati, con prezzi tra i 6.000 e i 9.000 €. Una vettura cittadina con motore da 64 CV e batteria da 14,5 kWh con tempi di ricarica solo in AC di 6 ore e autonomia massima di 150 km in modalità Eco.

Renault Fluence Z.E. da 6.800 €

Probabilmente in pochi se la ricordano, e in Italia se ne vendettero pochissime, ma la Renault Fluence era una delle prime auto elettriche dell’azienda francese, e l’unica berlina familiare a batterie disponibile in quel periodo.

Renault Fluence

Fu presentata nel 2009 al Salone di Francoforte e lanciata sul mercato nel 2011, ed era la variante elettrica della berlina Fluence. Insieme alla Twizy e alla prima Zoe, era parte del progetto Z.E, a cui Renault teneva così tanto che portò le sue vetture elettriche del periodo anche in videogiochi come The Sims.

Era inoltre la prima elettrica moderna a disporre della tecnologia Swapping Battery, con sostituzione della batteria scarica con una carica nei Better Place. Ovviamente, chi la compra usata non può sfruttarla perché in Italia non esistono stazioni di questo tipo.

Renault Fluence

Ad ogni modo, la berlina ha un motore elettrico da 95 CV e 226 N/m di coppia, e una batteria da 22 kWh in grado di fornire fino a 185 km di autonomia e ricaricarsi solo in AC in circa un’ora. Le dimensioni dell’accumulatore sono le stesse della Renault Twingo. I pochi esemplari che si trovano sono disponibili tra i 5000 e i 7000 €.

Kia Soul EV da 7.500 €

La Kia Soul attuale è venduta solo elettrica, ma era già disponibile anche nella generazione precedente, che risale al 2014 e che oggi si trova tra i 7.500 e i 10.000 €.

Kia e-Soul elettrica

Ha un motore da 109 CV e 285 N/m di coppia, con batteria di 27 kWh che garantisce un’autonomia di 212 km. È uno dei rarissimi modelli elettrici di vecchia generazione a supportare la ricarica in corrente continua addirittura fino a 100 kW per tempi di ricarica di 25-30 minuti, ma solo con presa CHAdeMO che rappresenta il vecchio standard, tuttavia ancora obbligatorio sia nelle colonnine autostradali che in gran parte delle colonnine urbane.

Citroën C-Zero da 7.900 €

La Citroën C-Zero, insieme alle gemelle Peugeot iOn e Mitsubishi i-MiEV, fu la proposta elettrica del Double Chevron dal 2010 al 2019.

Auto elettriche usate

Particolare con il suo design a ovetto, con la sua silhouette stretta e allungata si muove bene nelle strette vie urbane, e si trova oggi sotto gli 8.000 €. Ha un motore da 64 CV e una batteria da 14,5 kWh che si ricarica in 6 ore (una notte) per 150 km di autonomia massima in modalità Eco.

Smart ForTwo Electric Drive da 8.890 €

La Electric Drive era la versione elettrica della seconda generazione della Smart, e fu introdotta a fine anni 2.000.

Auto elettriche usate

Monta un motore da 48 CV e una batteria da 17,6 kWh per circa 160 km di autonomia, la stessa dell’attuale Smart EQ ForTwo che sta per andare in pensione. In giro si trovano molti esemplari a 8.000 o 9.000 €, sia coupé che cabrio.

Nissan Leaf – 8.500 €

Altra pioniera del mercato, lanciata nel 2010, la Nissan Leaf contribuisce ad arricchire il settore dell’usato elettrico, e la sua prima generazione si trova facilmente sotto i 9.000 € e circa 100.000 km percorsi.

Auto elettriche usate

Ha un motore da 109 CV e una batteria da 24 kWh per 160 km di autonomia.

Volkswagen e-Up! da 9.000 €

A 9.000 € si trovano sul mercato dell’usato molte Volkswagen e-Up! anche piuttosto recenti, risalenti a non prima del 2018.

Auto elettriche usate

La e-Up! è compatta e adatta alla città, con un motore elettrico da 83 CV e batteria da 18,3 kWh per autonomia di 160 km. Più recente, ma sopra i 10.000 €, la versione con batteria da 36 kWh e 260 km di autonomia.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news