Le fotospia del nuovo SUV XPeng che potrebbe arrivare in Europa

Claudio Ferrari
04/08/2022

Le fotospia del nuovo SUV XPeng che potrebbe arrivare in Europa

Ci sono molte aspettative in Cina per il nuovo SUV di XPeng, che i media locali stanno già spingendo come il vero rivale della Tesla Model Y. Negli ultimi giorni sono circolate alcune fotospia che mostrano come il nuovo SUV sia in fase di test in diverse località del Paese asiatico.

A giudicare dalle immagini, il nuovo modello è un SUV a due volumi con il frontale che adotta il design che caratterizza XPeng.

fotospia xpeng

Le linee laterali si avvicinano molto alla Tesla Model Y. D’altra parte Xpeng non ha mai fatto mistero di avere Tesla nel mirino, come nel caso dell’incredibile somiglianza della P7 con Tesla Model S.

Le fonti cinesi parlano anche di una carrozzeria integrata pressofusa con un codice interno di F30, mentre le  dimensioni sono maggiori rispetto al modello Xpeng G3.

suv xpeng fotospia

Tecnologia DJI

Dal punto di vista tecnologico, interessante il fatto che il SUV potrebbe essere dotato del Livox HAP Lidar di DJI, come sulla P5. Sappiamo che DJI sta lavorando da tempo su un’auto quasi propria, ovvero la Baojun Kiwi.

Per quanto riguarda il Livox HAP di DJI, si parla di un vantaggio in termini di costi, con prezzi OEM ovviamente inferiori,rendendo più facile per XPeng Motors utilizzarlo come configurazione standard.

Il nuovo modello sarà dotato di hardware intelligente XPILOT 3.5, in grado di realizzare funzioni di guida ausiliarie di alto livello, come la navigazione guidata ad alta velocità per la guida in città e il parcheggio in memoria.

Offensiva Xpeng

Attualmente, l’azienda ha due modelli di SUV: il G3, lanciato nel 2018, e il G9, che sarà lanciato a breve, e che è stato avvistato nei giorni scorsi in Olanda. L’importanza del nuovo modello di SUV di XPeng è allora evidente, perchè potrebbe spalancare definitivamente le porte dell’Europa.

Xpeng G9

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram