Miglior monopattino elettrico 2020: quale scegliere, le offerte, i consigli

Sono equiparati alle biciclette: scopriamo qual è il migliore monopattino elettrico del 2020!

4 gennaio 2020 - 16:30

Qual è il miglior monopattino elettrico 2020? Ora che i monopattini elettrici sono stati equiparati alle biciclette, andiamo ad analizzare quali sono le migliori offerte sul mercato, con i consigli utili su come e dove utilizzare questo mezzo che ormai fa parte della cosiddetta micromobilità.

Miglior monopattino elettrico 2020: offerte e sconti

E’ veramente difficile decidere quale sia il miglior monopattino elettrico del 2020, vediamo allora quale può essere considerato il meglio, valutando alcune tra le caratteristiche principali: autonomia, velocità, prezzo, piegabilità, peso.

Non abbiamo preso in considerazione modelli assolutamente fuori legge, come quelli con motore da 1000W che non si possono usare (se non in aree private e comunque NON su strada pubblica) a prescindere dalla sperimentazione o dalla equiparazione alle biciclette.

 

urbetter S1 PRO

Questo monopattino elettrico offre un design pieghevole portatile. Pesa 11 kg, ma la capacità di carico arriva fino a 120 kg ed è quindi adatto per adulti e adolescenti. Si fa notare per il sistema di illuminazione-Funzione Schermo LCD, per l’illuminazione anteriore ad alta luminosità Luce a LED, i fanali posteriori con avviso di frenata e lampeggiamento notturno di sicurezza.

Nella confezione, una utile borsa per il trasporto del monopattino.

 

Dati tecnici S1 Pro:

  • Autonomia Massima: 30 KM (dipende dalla strada e dal peso del conducente)
  • Modalità di funzionamento a 3 velocità (15 km / h, 25 km / h, 30 km / h)
  • Motore da 350 W
  • Capacità della batteria: 7,5 Ah
  • Voltaggio della batteria: 36 V.
  • Coppia Max: 13.3 Nm.
  • Impermeabile: IP54
  • Pneumatico 8″ a prova di esplosione a nido d’ape da 8 pollici
  • Dimensioni del prodotto: 1050 x 450 x 930/1070/1160 mm
  • Dimensioni pieghevoli: 960 x 210 x 330 mm
  • Dimensioni confezione: 1030 x 210 x 405 mm

E’ disponibile su Amazon, con spedizione gratuita anche per chi non è cliente Prime.

Non c’è solo l’S1 Pro. In ognuna delle prossime pagine troverete il miglior monopattino elettrico 2020 secondo la sua peculiarità principale rispetto ai concorrenti. Qui sotto la lista cliccabile:

Ninebot by Segway ES2
Xiaomi Mijia M365 Pro
Phaewo X10
Moma Bikes E500
Xiaomi Mi
Nilox DOC ECO
RCB Pieghevole
Urbetter Kugoo
M Megawheels
Colorway M5
Markboard H1-JNY
Macwheel ES1354
Xiaomi Mi Pro Versione Italia

Prima dell’acquisto, vi invitiamo a leggere i nostri consigli, qui sotto.

Miglior monopattino elettrico per adulti: quale scegliere?

Per scegliere il miglior monopattino elettrico vanno tenuti in conto diversi fattori. Solidità del mezzo, potenza del motore, capacità della batteria, e certificazione CE. Diciamo subito che su internet si trovano monopattini elettrici a prezzi stracciati, che arrivano per lo più dalla Cina.

Attenzione perchè anche in questo caso chi più spende meno spande: non fidatevi di offerte dal prezzo troppo basso. Possono essere mezzi la cui batteria smette di funzionare dopo pochi giorni, oppure peggio ancora di monopattini che si rompono mentre state girando in strada. In rete circolano filmati di scooter elettrici che si rompono improvvisamente per cedimenti strutturali, causando ai malcapitati cadute in avanti che portano a sbattere direttamente con la testa sull’asfalto. Quindi diffidate assolutamente da marche sconosciute e da prezzi troppo bassi, e indossate sempre un casco anche se non è obbligatorio.

Miglior monopattino elettrico 2020: i consigli di guida

Va detto innanzitutto di fare attenzione alle regole del Codice della Strada, che sono sempre valide, ma anche alla sperimentazione in atto in alcuni comuni italiani. Attenzione:  a questo LINK trovate tutte le regole e le dritte per non incorrere in multe con i vostri monopattini elettrici, mentre a questo LINK c’è l’elenco completo dei comuni che aderiscono alla sperimentazione.

Ecco alcuni consigli per la guida in sicurezza del monopattino elettrico. Non tutte sono norme “obbligatorie”, ma sono sicuramente dettate dal buon senso.

1) Il casco non è obbligatorio, ma è sempre consigliato

2) Usiamo giubbotti o bretelle riflettenti di sera e la notte

3) Velocità massima:

– 20 km/h
– 6 km/h nelle aree pedonali

4) Il monopattino deve essere equipaggiato con:

– Campanello acustico
– Freni
– Luce anteriore e posteriore
– Dispositivo retroriflettente
– Potenza nominale massima non superiore a 500W

5) Tutti i monopattini devono avere marchiatura CE direttiva 2006/42/CE

6) Non si circola su marciapiedi

7) Non è possibile trasportare passeggeri, men che meno bambini

8) Non ascoltare musica in cuffia che può impedire di ascoltare cosa avviene su strada

9) I monopattini possono essere guidati da maggiorenni, oppure minorenni con patente AM.

10) Non lasciamo i monopattini davanti a portoni o vetrine, troppo vicino alle automobili oppure dove creano intralcio ai pedoni.

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

Commenta per primo