incendio tram

Bruciano il gel disinfettante, incendiano un tram a Milano.

Qualcuno ha dato fuoco al dispenser con il gel disinfettante.

30 settembre 2020 - 18:00

Non bastava l’emergenza coronavirus ed i problemi dei mezzi pubblici. Questa volta ci sono dei vandali dietro all’incendio che ha distrutto una parte del tram 14 al capolinea di Lorenteggio a Milano.

Il 14, in servizio tra il cimitero Maggiore e Lorenteggio, ha subito un vero e proprio atto vandalico, secondo quanto ricostruito dalla pagina Facebook Tranvieri di Milano che ha pubblicato l’immagine del rogo. E’ proprio al capolinea, verso le 20, che il conducente si è accorto di quanto stava avvenendo e, indossata la maschera protettiva, ha utilizzato l’estintore per spegnere l’incendio a bordo.

A innescare le fiamme è stato qualcuno che ha dato fuoco al dispenser con il gel disinfettante, posto vicino alle porte di ingresso e di uscita, per il rispetto delle norme anti COVID-19. Il pronto intervento del conducente ha evitato possibili danni alle persone, riuscendo ad estinguere l’incendio prima che coinvolgesse l’intero tram.

Atm presenterà denuncerà all’autorità giudiziaria l’atto vandalico, che potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere di bordo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

VR46 E-MTB

VR46 E-MTB: le nuove e-bike svelate ad Eicma 2021, i primi dettagli

miglior monopattino elettrico

Miglior monopattino elettrico: le offerte di Settembre 2021

Nuova Thok MIG-R

Nuova Thok MIG-R: la e-mtb All-Mountain top di gamma