Bruciano il gel disinfettante, incendiano un tram a Milano.

Gianluca Pezzi
30/09/2020

Bruciano il gel disinfettante, incendiano un tram a Milano.

Non bastava l’emergenza coronavirus ed i problemi dei mezzi pubblici. Questa volta ci sono dei vandali dietro all’incendio che ha distrutto una parte del tram 14 al capolinea di Lorenteggio a Milano.

Il 14, in servizio tra il cimitero Maggiore e Lorenteggio, ha subito un vero e proprio atto vandalico, secondo quanto ricostruito dalla pagina Facebook Tranvieri di Milano che ha pubblicato l’immagine del rogo. E’ proprio al capolinea, verso le 20, che il conducente si è accorto di quanto stava avvenendo e, indossata la maschera protettiva, ha utilizzato l’estintore per spegnere l’incendio a bordo.

A innescare le fiamme è stato qualcuno che ha dato fuoco al dispenser con il gel disinfettante, posto vicino alle porte di ingresso e di uscita, per il rispetto delle norme anti COVID-19. Il pronto intervento del conducente ha evitato possibili danni alle persone, riuscendo ad estinguere l’incendio prima che coinvolgesse l’intero tram.

 incendio tram 2

Atm presenterà denuncerà all’autorità giudiziaria l’atto vandalico, che potrebbe essere stato ripreso dalle telecamere di bordo.