Test Ride Moto: dove e come provare le novità 2019

Scegli la moto che vuoi provare gratuitamente

19 marzo 2019 - 16:12

Con la primavera alle porte, la voglia di andare in moto aumenta giorno dopo giorno. Questo articolo è rivolto a coloro che stanno pensando ad un nuovo acquisto, a coloro che vorrebbero cambiare la propria moto o semplicemente per coloro che la moto ce l’hanno già ma vogliono provarne altre, in tutta sicurezza, e perché no, gratis!
In primavera iniziano i cosiddetti Test Ride Moto e principali case motociclistiche mettono a disposizione i propri modelli novità da fare testare ad appassionati possibili clienti. Vediamo quindi, casa per casa, le varie proposte di Test Ride Moto.

Test Ride Moto: BMW Motorrad

Il colosso tedesco mette a disposizione della clientela la propria gamma moto. Per effettuare la propria delle moto desiderata è semplicissimo. Bisogna collegarsi alla sezione Test Ride NOW, scegliere il modello che si vuole provare, scegliere il concessionario più vicino in base alla zona selezionata, scegliere la data desiderata per la prova ed il relativo orario. In questo modo sarà quindi possibile salire in sella ad una BMW, nuova fiammante e saggiarne le caratteristiche.

Test Ride Moto: Ducati

Ducati permette di prenotare un Test Ride inserendo i dati richiesti sul sito della Casa bolognese, scegliendo la famiglia ed il relativo modello di moto a cui siete interessati per la prova, inserire il concessionario prescelto e inviare la richiesta. Successivamente alla richiesta verrete ricontattati dalla concessionaria per la relativa prova.

Per la prova occorre sempre: patente di guida valida per la guida di motocicli, un casco omologato, una giacca a maniche lunghe, un paio di pantaloni lunghi e un paio di scarpe/stivali chiusi.

Days of Joy Scrambler

Ducati conferma Days of Joy, gli appuntamenti per chi vuole esplorare il mondo Scrambler tra corsi di guida, attività outdoor e puro relax. Novità 2019 sono le Scrambler Experience in Romagna e in Toscana, due itinerari per godersi strade affascinanti, sapori tipici delle colline italiane e tanto divertimento.

sabato 6 aprile: da Cesenatico con la Scrambler Experience Romagna. Tour di una giornata, su asfalto o strade bianche, che permette di apprezzare la nuova gamma Scrambler.

weekend 6 e 7 luglio: su e giù per le colline senesi per la Scrambler Experience Toscana. Oltre 200 km il primo giorno e più di 150 km il secondo, per un’esperienza a 360° on e off road. Un piacere da gustare alla Fattoria Pieve a Salti (Siena) insieme ai sapori dei prodotti tipici e all’atmosfera rilassata che contraddistingue tutti gli eventi della Land of Joy.

2 giugno e 8 settembre: Divertimento e didattica si fondono nei corsi di guida proposti al Vairano Country House, nelle campagne pavesi a due passi da Milano. La Flat Track School, per imparare a derapare su ovali sterrati in sicurezza, la Scuola Off Road in sella alla Desert Sled per affrontare l’Off Road Track, la Scrambler Basic Riding School dedicata a tutti gli aspiranti motociclisti per imparare ad andare in moto in attesa di prendere la patente.

Test Ride Moto: Honda Live Tour

Honda e le sue Concessionarie Ufficiali anche quest’anno offrono la possibilità di provare la propria gamma scooter e moto gratuitamente, durante un tour che coinvolgerà le principali città italiane e alcuni dei maggiori eventi nazionali. Oltre a provare le principali novità 2019, i partecipanti potranno vivere un’esperienza unica nel villaggio Honda, ogni volta sorprendente.

Prova in prima persona il piacere di cavalcare una Honda per le strade della tua città. Per farlo porta con te il casco, l’abbigliamento adeguato e la patente in corso di validità. Consulta il calendario dell’Honda Live Tour 2019 e trova l’evento più vicino a te. Potrai prenotarti direttamente presso il villaggio Honda.

Test Ride Moto: Husqvarna

Husqvarna Motorcycles ha reso disponibili per le prove su strada le nuovissime stradali VITPILEN e SVARTPILEN. I test ride, disponibili su tutto il territorio nazionale grazie alla rete dei concessionari ufficiali Husqvarna, possono essere prenotati online, in cui basterà indicare il modello che si desidera provare; il sito proporrà automaticamente i concessionari più vicini a cui inviare poi richiesta. Il concessionario provvederà quindi a ricontattare i clienti per la conferma delle tempistiche e delle modalità della prova.

Test Ride Moto: Kawasaki

Anche la Casa di Akashi mette a disposizione della clientela la propria gamma moto. Per effettuare la propria delle moto desiderata è facilissimo. Bisogna collegarsi alla sezione Test Ride, scegliere il modello che si vuole provare, scegliere la zona interessata per la prova, scegliere la concessionaria più vicina, prenotare il test ride inserendo i propri dati che saranno poi inviati alla concessionaria scelta. In questo modo sarà quindi possibile salire in sella alla “verdona” dei propri sogni ed eventualmente acquistarla.

Test Ride Moto: KTM Orange Days

La gamma stradale di KTM è in arrivo presso le concessionarie ufficiali e gli Orange Days saranno l’occasione perfetta per conoscere da vicino le novità della Casa di Mattighofen e prenotare un test ride.

L’appuntamento con gli Orange Days 2019 è fissato nei weekend del 6/7 aprile, 13/14 aprile e 4/5 maggio; tre fine settimana di “porte aperte” durante i quali gli appassionati potranno scoprire nel dettaglio i nuovi modelli ed averli a disposizione per una prova su strada.

Occhi puntati dunque sulle novità KTM 2019: 790 Adventure, le famiglie TRAVEL e DUKE, come la 1290 Super Adventure S, la 790 Duke o la 1290 Super Duke R. Per tutte le informazioni sulla disponibilità delle moto demo e le modalità di apertura è possibile contattare i Concessionari KTM.

Test Ride Moto: Suzuki DemoRide Tour

Suzuki Italia ripropone anche nel 2019 il DemoRide Tour, una serie di eventi itineranti organizzati presso la rete dei concessionari, nei quali viene offerta la possibilità di testare gratuitamente una selezione di modelli della gamma moto attuale. Gli appuntamenti si terranno, come d’abitudine, durante i weekend, garantendo una copertura pressoché totale del territorio nazionale, da Nord a Sud, comprese le isole principali.

Entrambe le strutture del DemoRide Tour che si muoveranno attraverso il Paese saranno dotate di sei moto, capaci di soddisfare la curiosità di ogni tipologia di motociclista. I mototuristi amanti dell’avventura e coloro che desiderano una moto versatile, potranno provare le Suzuki V-STROM 650 e 1000, già oggetto di sconti.

Disponibili in test anche la café racer SV650X-TER e la nuova e grintosa Suzuki GSX-S750 Yugen Carbon. La GSX-S750 è protagonista dei Demo Ride anche con la versione standard depotenziata da 35 kW, dedicata ai titolari di patente A2. A chiudere il parco mezzi del DemoRide Tour è la naked muscolosa GSX-S1000.

Il calendario di Marzo prevede 12 tappe: il Tour inizia da Bergamo e Ferrara, sabato 16 marzo. Nel primo caso il DemoRide Tour farà base da Mazzola Moto, situato esattamente a Bonate Sopra, mentre nel secondo le prove si svolgeranno presso Gi.Emme Racing. Il giorno successivo, Lombardia ed Emilia saranno di nuovo protagoniste con Valter Moto, a Monza, e con Blue Bike, a Reggio Emilia.

Nel fine settimana seguente sarà, invece, la volta della Sardegna e del Veneto: sabato 23 marzo i concessionari coinvolti saranno Fuori Giri, a Cagliari, e Scootermania a Verona, mentre domenica 24 toccherà a Motor X di Alghero, in provincia di Sassari e Miazzon Moto di Marostica, in provincia di Vicenza. Nell’ultimo fine settimana del mese la prima struttura del DemoRide Tour graviterà nell’orbita del Napoli Motor Festival, con il supporto di La Moto e Topo Moto. La seconda sarà invece in Piemonte, sabato 30 presso Moto Zampieri, ad Alessandria, e domenica 31 da ABC Moto, a Vercelli.

Le prove si svolgono su strade aperte al traffico e i vari tour hanno un apripista dell’organizzazione Suzuki. I test hanno una durata di circa 30 minuti e per iscriversi è sufficiente registrarsi online, selezionando la data, il luogo e il modello desiderati. Il sito consente di verificare subito la disponibilità delle varie moto nelle diverse fasce orarie previste per i DemoRide, che potrebbero subire variazioni o cancellazioni in caso di condizioni meteo particolarmente avverse o di altre esigenze.

Test Ride Moto: Triumph

La casa inglese Triumph mette a disposizione la propria gamma per una prova. Per la prova avrete bisogno di una patente di guida valida per la guida di motocicli, un casco omologato, una giacca a maniche lunghe, un paio di pantaloni lunghi e un paio di scarpe/stivali chiusi. Attraverso la sezione dedicata del sito Triumph Motorcycles potrete inserire la richiesta di Test Ride, scegliere il concessionario di zona dove effettuare la prova ed inviare la richiesta. Anche in questo caso, in moto semplice, veloce e con pochi clic.

TRIUMPH OPEN DAYS 2019

Venerdì 22, Sabato 23 e domenica 24 marzo si terranno gli OPEN DAYS TRIUMPH in tutte le concessionarie ufficiali Triumph che resteranno aperte dalle 9:00 alle 21:00 per permettere a tutti gli appassionati delle motociclette di Hinckley di scoprire e provare la nuova gamma Modern Classic 2019. Street Twin, Street Scrambler 900, Speed Twin e Scrambler 1200 XC e XE aspettano tutti per un primo contatto o per un test ride completo.

Test Ride Moto: Yamaha


Anche Yamaha Motor Italia mette a disposizione dei possibili clienti la propria gamma moto e scooter per una prova completamente gratuita. La Casa di Iwata, come altre case, da la possibilità di provare la moto su prenotazione. Anche per Yamaha, prenotare un test ride è semplicissimo. E’ sufficiente collegarsi al sito Yamaha Motor, scegliere il modello che si desidera provare, scegliere il concessionario di zona dove effettuare la prova ed inviare la richiesta. Facile, veloce ed in pochissimi passi.

Per dare maggior enfasi alla rivoluzionaria moto a tre ruote giapponese Niken ha ideato il Yamaha Niken Tour. Dotata dell’innovativa tecnologia Leaning Multi-Wheel e di forcelle rovesciate a doppio stelo, NIKEN è costruita per offrire la più straordinaria esperienza di percorrenza in curva, insieme ad una confidenza superiore del pilota in tutte le condizioni. Grazie a una superficie di contatto più ampia tra le ruote e la strada, le due ruote anteriori “leaning” assicurano un grip più elevato all’anteriore, che si nota soprattutto in curva e in frenata.

Yamaha Open weekend

Yamaha dà il via alla stagione aprendo le porte delle Concessionarie Ufficiali il 30 e 31 marzo, con orario continuato. Gli appassionati avranno l’opportunità di toccare con mano tutte le novità, ma soprattutto di provare tutti i prodotti in gamma (in base alla disponibilità): dalla esclusiva Niken, alla famiglia delle Hyper Naked, alle versatili Sport Touring, alle protagoniste dell’universo Faster Sons, passando per gli sport scooter ottimo per la mobilità urbana. In particolare, chi vuole viaggiare con agilità, con il massimo del confort e una guida sportiva potrà provare il TMAX Sport Edition e all’XMAX Iron Max.

L’Open Weekend rappresenta l’occasione per far vivere al pubblico una vera e propria experience: varcare la soglia di una concessionaria significa immergersi nell’universo della casa dei Tre Diapason e conoscere i servizi dedicati al cliente che garantiscono un supporto costante prima, durante e dopo l’acquisto, grazie anche al supporto di consulenti specializzati.

Yamaha Niken Tour 2019

23/24 MARZO – ROMA
6/7 APRILE – FIRENZE
6/7 APRILE – TORINO/IVREA/ASTI
13/14 APRILE- MASSA/PISA
27/28 APRILE – BERGAMO//PASSO SAN MARCO
27/28 APRILE – PASSO PENICE
4/5 MAGGIO – MILANO/LECCO/GHISALLO
11/12 MAGGIO – LIGNANO SABBIADORO (in occasione della Biker fest)
11/12 MAGGIO – MONTEZEMOLO
18/19 MAGGIO – VERONA/LAGO DI GARDA
18/19 MAGGIO – ASIAGO

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Arai QV-PRO: il casco perfetto per lo sport-touring

C’erano una volta le moto Opel

L’Almanacco Illustrato del Motociclista