Triumph Street Triple 765 2023: le più aggressive e sportive di sempre

Caterina Di Iorgi
07/11/2022

Triumph Street Triple 765 2023: le più aggressive e sportive di sempre

Triumph Street Triple 765 2023 è la più performante di sempre e punta decisamente ad offrire la migliore esperienza di guida possibile in sella ad una roadster sportiva di media cilindrata. I numerosi aggiornamenti previsti per il rinomato propulsore a 3 cilindri, direttamente derivati dall’esperienza nel Mondiale Moto2, generano un sostanziale salto in avanti nelle prestazioni della Street Triple R, e regalano valori di potenza massima leader di categoria alle raffinate versioni RS e Moto2 Edition, mentre l’erogazione della coppia e la risposta al comando del gas migliorano in maniera sensibile per tutti i modelli della gamma.

Il design diviene ancora più compatto ed aggressivo, coadiuvato da una ergonomia in sella rivisitata per rendere la guida sportiva ancora più appagante ed agile. Come da tradizione Street Triple, il livello delle finiture e della componentistica si conferma di classe superiore.

Triumph Street Triple 765 2023: la nuova gamma

Street Triple 765 R

Maggiore potenza, superiori valori di coppia e un generale incremento delle prestazioni grazie a numerosi interventi derivati direttamente dal programma di sviluppo Moto2, oltre a una posizione in sella più votata al controllo nella guida tra le curve, ad uno stile rinnovato e ad un
pacchetto elettronico più completo ed avanzato: ancora più competitiva e curata, la nuova Street Triple R è una eccezionale streetfighter di media cilindrata, dal prezzo accattivante.

Street Triple 765 RS

Profondamente aggiornata sotto tutti gli aspetti in vista del 2023, la raffinata Street Triple 765 RS prevede il performante impianto frenante Brembo Stylema, geometrie e quote ciclistiche modificate per incrementare ulteriormente l’agilità, e crea un nuovo punto di riferimento nella
categoria grazie alla potenza massima salita a ben 130 CV, beneficiando di diverse migliorie riprese dal programma di sviluppo dei motori utilizzati nelle competizioni Moto2.

Street Triple 765 Moto2 Edition

Prodotta in soli 765 esemplari in ognuna delle 2 livree previste per il 2023, la Street Triple 765 Moto2 Edition rappresenta l’apice della famiglia e di fatto si posiziona come la più esclusiva Street Triple di sempre. Oltre ad incorporare tutte le numerose migliorie previste per la
versione RS, prevede una posizione in sella particolarmente sportiva grazie a semi-manubri “clip-on” e a nuove e performanti forcelle Öhlins completamente regolabili in modo particolarmente preciso tanto per l’utilizzo su strada quanto per la pista. Numerose componenti in carbonio, il branding ufficiale Moto2, un logo Moto2 nella schermata di avvio del dashboard e l’indicazione del numero di serie incisa sulla piastra di sterzo completano il pacchetto da collezione.

Triumph Street Triple 765 2023: motore

Triumph Street Triple 765 2023

La preziosa esperienza racing maturata nei paddock del Campionato Mondiale Moto2 è stata messa a frutto nello sviluppo del motore della nuova gamma Street Triple 2023, rendendolo ancora più performante ed accentuandone il carattere sportivo.

Nuovi pistoni, nuove bielle e numerosi altri componenti concorrono ad ottimizzare la combustione e l’efficienza all’interno delle camere di scoppio, generando superiore pressione all’interno del cilindri e in definitiva, più potenza. Differenti rispetto alla precedente generazione sono anche le valvole e l’albero a camme, che consentendo una maggiore alzata portano a valori di aspirazione, combustione e scarico di maggiore efficienza. Maggiore accelerazione viene inoltre generata dalla presenza di rapporti del cambio rivisti.

In vista del 2023, i livelli di performance raggiunti dal motore a 3 cilindri della Street Triple raggiungono nuove vette: sulla R il picco di potenza arriva a 120 CV a 11,500 giri/min, mentre sulle versioni RS e Moto2 Edition il motore raggiunge ben 130 CV a 12,000 giri/min, mentre a livello di coppia viene mantenuta la proverbiale “schiena” dei triple Triumph in tutta la fase di passaggio dai bassi ai medi regimi, con un avvertibile incremento oltre i 7,500 giri. Il picco di 80 Nm viene raggiunto a 9,500 giri.

Il cambio è stato modificato, e ora prevede una rapportura più corta che consente di migliorare le prestazioni in accelerazione. Insieme a una diversa rapportatura finale, rende la Street Triple ancora più brillante e pronta nel prendere giri e velocità: il nuovo riferimento della
categoria mid-size roadster.

Triumph Street Triple 765 2023: caratteristiche

Triumph Street Triple 765 2023

Le nuove Street Triple R ed RS beneficiano del maggiore controllo dell’asse anteriore garantito dal nuovo manubrio, più largo di 12mm, mentre la versione Moto2 Edition trae ispirazione dal mondo della competizioni e monta nuovi semi-manubri “clip-on”, posizionati 80mm più in basso e 50mm più in avanti rispetto a R ed RS. Combinati con nuove forcelle Öhlins top di gamma, completamente regolabili, generano una guida particolarmente focalizzata e orientata alla massima performance.

La nuova Street Triple R monta le performanti pinze Brembo M4.32 a 4 pistoncini, monoblocco e ad attacco radiale (asse anteriore) coadiuvate da una pinza Brembo a singolo pistoncino (asse posteriore). Per i modelli Street Triple RS e Moto2 Edition si è scelto di salire ulteriormente di livello tramite l’impianto “top-spec” Brembo Stylema a 4 pistoncini, monoblocco e ad attacco radiale con doppio disco flottante da 310mm completato da leva al manubrio Brembo MCS completamente regolabile per un controllo della frenata ancora più accurato, mentre al posteriore lavora una pinza Brembo a singolo pistoncino.

La scelta per il primo equipaggiamento è caduta sui performanti Pirelli Diablo Supercorsa SP V3 nel caso dei modelli Street Triple RS e Moto2 Edition: prodotti dal grip elevato e dalla resa sportiva impeccabile tanto su strada quanto in pista. Per Street Triple R si è potato per una soluzione più trasversale: Continental ContiRoad, ottimali per un intenso utilizzo stradale per combinare prestazioni elevate e massima facilità di utilizzo anche su fondo scivoloso.

Pacchetto tecnologico

Triumph Street Triple 765 2023

L’ultima generazione dell’ABS Cornering è di serie su tutti i modelli Street Triple 2023, garantendo prestazioni ottimali in fase di frenata, con calibrazione elettronica della forza frenante impressa all’impianto in considerazione dell’angolo di piega. Il sistema è dotato di un nuovo modulatore ABS con IMU integrata per un controllo ABS più raffinato. Le impostazioni personalizzate integrate in ciascuna delle modalità di guida.

La nuova Street Triple R presenta quattro modalità di guida: Road, Rain, Sport e Rider-configurabile. Ciò semplifica la messa a punto della Street Triple in base alle preferenze del pilota. La Street Triple RS e la Moto2 Edition hanno cinque modalità di guida, in quanto va ad
aggiungersi l’opzione Track alle quattro modalità standard della R.

Ogni modalità di guida influenza il carattere e il comportamento della moto, con nuove mappe dell’acceleratore più dinamiche nelle modalità Road, Sport e Track per una risposta ancora più reattiva. La modalità Rain limita la potenza del motore a 100 CV aumentando al contempo
il livello di intervento dell’ABS e del controllo di trazione per una maggiore sicurezza attiva in condizioni di bagnato.

Le nuove Street Triple 756 RS e Moto2 Edition vengono equipaggiate con un dashboard TFT con schermo a colori da 5 pollici. I blocchetti elettrici ergonomicamente ottimizzati e il joystick a cinque direzioni offrono una navigazione intuitiva del sistema. Il modulo di
connettività My Triumph è pre-installato, il che significa che i possessori di Street Triple possono accedere alla navigazione a frecce, al controllo del telefono e alla riproduzione della musica tramite il modulo Bluetooth disponibile come accessorio e l’app My Triumph gratuita.

La funzione lap timer è inclusa per i modelli RS e Moto2 Edition per l’uso in pista, mentre la sola Moto2 Edition presenta anche una sequenza di avvio unica e distintiva che mostra il logo ufficiale Moto2. La Street Triple R è dotata di una strumentazione multifunzione immediata, completa e di facile lettura, che include un display TFT per le informazioni chiave durante la marcia.

Triumph Street Triple 765 2023: design

Triumph Street Triple 765 2023

Profondamente ridisegnata per il 2023, lo stile più affilato e muscoloso della Street Triple è il risultato dell’attenzione a un gran numero di dettagli. Il nuovo serbatoio da 15 litri ha pannelli laterali integrati con un design più compatto e spigoloso che si allinea magnificamente con le protezioni del radiatore, ora più affilate. A ciò si aggiunga una nuova finitura dei fari che incorpora anche la presa d’aria. Inoltre, c’è un nuovo spoiler motore in bodycolor per la RS, disponibile come accessorio per la R.

La parte posteriore della nuova Street Triple non è meno eccezionale, con un design sportivo e un andamento rialzato per conferire un atteggiamento aggressivo e tipicamente “nose down”. La RS è dotata di un coprisella in tinta con un sedile del passeggero intercambiabile, che semplifica il passaggio tra le diverse configurazioni.

La Moto2 Edition è caratterizzata da componenti leggere e realizzate in fibra di carbonio: il parafango anteriore, i pannelli laterali, la finitura
dei fari e lo spoiler motore. Al centro della piastra di sterzo, lavorata in modo particolarmente incisivo, viene inciso il numero di serie. Verranno realizzati solo 765 esemplari di ognuna delle due livree, per rendere questa Street Triple la più esclusiva di sempre: un vero oggetto
da collezione.

La Street Triple R è disponibile in due colorazioni: Silver Ice con grafiche Storm Grey e Yellow o Crystal White con grafiche Storm Grey e Lithium Flame. Per la Street Triple RS, è possibile scegliere tra colorazioni audaci e sportive: Silver Ice con grafiche Baja Orange e Storm Grey, Carnival Red con grafiche Carbon Black e Aluminium Silver o Cosmic Yellow con grafiche Carbon Black e Aluminium Silver. Infine, la Moto2 Edition è disponibile in due accattivanti livree derivate al mondo racing corse: Triumph Racing Yellow con telaietto posteriore Aluminium Silver o Crystal White con telaietto posteriore Triumph Racing Yellow. Con il marchio Moto2 ufficiale su serbatoio, ruota, codone e silenziatore, queste limited edition offrono un’estetica unica e un’esperienza di guida Street Triple completamente nuova.

Prezzi Franco Concessionaria della nuova gamma Street Triple 2023:

Triumph Street Triple 765 2023

  • Nuova Street Triple R € 10.295
  • Nuova Street Triple RS € 12.695
  • Nuova Street Triple Moto2 Edition € 15.395

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.