The Grand Tour stagione 3

Quanto dovremo aspettare per il prossimo episodio di The Grand Tour?

L'episodio di The Grand Tour ambientato in Scozia potrebbe uscire più tardi di quanto previsto inizialmente

17 febbraio 2021 - 9:00

Novità riguardanti il prossimo speciale di The Grand Tour. Lo speciale scozzese, che come sappiamo vedrà i 3 conduttori fare pazzie tra Edimburgo e le isole Ebridi, è stato girato alla fine del 2020, e uscirà, come confermato da Amazon, nel 2021. Ma più tardi rispetto a quanto indicato in precedenza, quando secondo le dichiarazioni di Jeremy Clarkson nel 2021 sembrava potessero uscire due nuovi episodi.

La tendenza, invece, sembra rimanere quella dell’ultimo periodo, ovvero un lungo speciale ogni anno. A dicembre 2019, infatti, è uscito Seamen, mentre lo scorso 18 dicembre 2020 su Amazon Prime è stato pubblicato l’ultimo episodio, A Massive Hunt. Molto probabilmente, quindi, l’episodio ambientato in Scozia uscirà verso l’ultima parte del 2021.

Lo ha confermato lo stesso team del programma, tramite l’account ufficiale di Twitter.

Del resto, la situazione attuale in corso non permette ai creatori e ai conduttori di poter lavorare in condizioni normali, e lo stesso episodio scozzese è stato girato in mezzo a una pandemia, con il cast e la troupe che si isolavano per rispettare le normative anti-covid. Un contesto certamente non semplice per girare un programma.

L’attesa per molti potrebbe essere deludente, in quanto è quasi certo che dovremo aspettare un altro anno prima di rivedere sugli schermi Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond. Ma guardiamola in un altro modo. Prima di tutto May è uscito con il programma di cucina Oh Cook! mentre Hammond è uscito insieme a Tory Belleci con The Escapists, e Clarkson uscirà a breve con il suo nuovo programma sull’agricoltura;.  secondo, l’alternativa era che non avremmo avuto altri episodi per molto più tempo.

Lo stesso episodio scozzese non doveva essere scozzese. Inizialmente, infatti, era stato pensato in Russia, ma gli obiettivi degli autori sono dovuti cambiare in seguito alla pandemia. Insomma, alla fine come fan meglio concedere che i creatori non escano dal Regno Unito, se questo serve ad avere almeno un episodio all’anno…

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

targa

Cambia una lettera della targa, viene beccato e denunciato alla Procura

Alain Visser

Lynk & Co aprirà il primo Club a Milano a fine 2021, parola di Alain Visser!

Ines de la frontage

DS 3 Ines de la Fressange: l’esclusiva edizione limitata che omaggia Parigi