L’ex moglie di Jeremy Clarkson rivela perché ha comprato la fattoria

Robin Grant
06/07/2022

L’ex moglie di Jeremy Clarkson rivela perché ha comprato la fattoria

Philippa Sage è l’ex moglie del conduttore britannico Jeremy Clarkson, noto per The Grand Tour e per Clarkson’s Farm. E proprio a proposito della fattoria che ha dato vita al programma di successo di Amazon la donna rivela i motivi che hanno portato Jeremy a comprarla.

Philippa ha infatti scritto una rubrica sul quotidiano The Sun per promuovere il suo libro, nel quale racconta la sua vita a fianco di Jeremy. In questo pezzo pubblicato online, la donna ha creato una sorta di “showreel” di come doveva essere la vita dei due insieme, e ciò che ha spinto Jeremy a comprare la sua amata Diddly Squat Farm.

La verità sulla fattoria di Jeremy

Com’è noto, la Diddly Squat Farm di Clarkson è diventata una tappa obbligata nel turismo inglese, da parte di tutti i fan dello show e del conduttore.

In pochi sanno però che se l’attività è iniziata nel 2021, la fattoria è stata comprata nel 2008. Sage ha rivelato perché: “Jeremy, come tutti voi sapete, ha una fattoria nelle Cotswolds. Ha sempre affermato di averla comprata per noi perché aveva bisogno di qualcosa da fare quando eravamo in uno dei nostri periodi di ferie. I terreni agricoli, con i loro oltre 400 ettari, potrebbero essere un buon posto per evadere“.

Clarkson's Farm stagione 2
Clarkson’s Farm stagione 2

Tuttavia, la casa – ricostruita da Jeremy dopo che è stata demolita in un episodio di The Grand Tour – era abbastanza povera. A Philippa piaceva la vista che offriva sulla campagna ondulata, ma per il resto era malandata. “È stata abbandonata per anni, e mi ha ricordato “Bleak House”, che si trova sulla cima della collina in uno dei punti più alti e freddi dell’Oxfordshire“.

Lei e Jeremy, dice, si sono divertiti a fare i lavori di restauro della tenuta, soprattutto per quanto riguarda le parte di demolizione. E ha ammesso che Jeremy, già ai tempi, aveva le sue idee di restauro.

Il lato negativo

Ma c’era un aspetto che non andava giù all’ex moglie. “Mentre il mio amore per questo posto cresceva, ho iniziato a pensare di essere sola in un’enorme casa in cima a una terra desolata e gelida, mentre Jeremy era in giro a vagare per tutto il mondo. Ci piaceva passare il tempo lì, immaginare e pianificare come sarebbero state disposte le cose, dove avrei potuto tenere i miei amati cavalli e altri amici pelosi e piumati, e dove Jeremy avrebbe potuto coltivare ortaggi. Sognava di avere un’agenda vuota e di poter fare il vasaio in giardino“.

Jeremy Clarkson

Sono sfumature di Clarkson inedite, difficili da immaginare soprattutto perché il conduttore è sempre stato molto riservato sulla sua vita privata.

Al momento, però, Clarkson non ha realizzato il suo sogno. Finita la sua storia con Philippa, è ancora in giro per il mondo insieme a James May e Richard Hammond. Appena tornato dalla Norvegia per lo speciale dello show che uscirà entro fine 2022, al momento si trova in Slovacchia e in Polonia per le riprese del prossimo. E non sembra intenzionato a smettere, nonostante sia sempre più distante dalle auto.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news